Il 75esimo del Centro Sportivo Italiano vuole essere un’occasione per rilanciare alcune sensibilità che l’Associazione coltiva con passione e competenza fin dalla sua nascita. Una di queste, senza alcun dubbio, investe lo sport paralimpico che il CSI ha promosso per primo in Italia.

Nel 1954, infatti, la prima convenzione con l’Ente nazionale Sordomuti segna l’inizio di un percorso che ha visto il CSI protagonista assoluto.
Anche oggi l’Associazione  riconferma il desiderio di promuovere un’attività sportiva che sia davvero per tutti. Ecco allora che, grazie al progetto finanziato da fondazione Vodafone, dal 29 al 31 Marzo, avrà luogo a Roma, presso l’Holiday Inn di via Aurelia, un importante momento di approfondimento e di formazione dedicato a dirigenti, tecnici  ed operatori sportivi.

Si tratta di un appuntamento per ridisegnare l’impegno del CSI al servizio di quanti sono sportivamente abili e per confermare l’impegno educativo e promozionale di tutti gli operatori dell’associazione. Anche lo sport per disabili rischia derive complesse ed esige una seria valutazione da parte della nostra Associazione, sia sotto il profilo squisitamente tecnico, sia sotto il profilo culturale. Il corso “Sport educativo e disabilità” sarà l’occasione per discutere insieme di tutto questo, ma anche per ascoltare esperienze di vita e per arricchire le proprie competenze.
L’iscrizione al corso è gratuita. Per effettuare l’iscrizione all’evento e al corso è sufficiente cliccare sul presente link.
Qui sotto trovate le note per l’iscrizione e il programma di massima.

Note logistiche e organizzative

Programma di massima

 

Tesseramento Online

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Agenda CSI COMO