ATTENZIONE

Si comunica che le prove alternative di mountain-bike e di campestre in programma per domenica 17 novembre a Ronago sono sospese causa maltempo e rimandate a data da destinarsi.

Mercoledì sera si è concluso un altro momento significativo nell’ambito della formazione arancioblu. Con il test finale e la consegna dei diplomi il corso dedicato agli allenatori della categoria Under 10 è giunto al termine. Ancora una volta la formazione di chi si dedica ai più piccoli si è arricchita di una nuova, stimolante esperienza.

Convinti che chi lavora con i più piccoli debba avere la Formazione più grande, l’anno scorso avevamo scelto di specializzare chi opera con gli atleti Under 8, bambini che come tali vanno compresi, aiutati nel crescere motoriamente e rispettati. Quest’anno ci siamo spinti un po’ oltre, si è studiato un percorso, in “collaborazione” con gli allenatori Under 10, che consentisse loro di introdurre gradualmente i piccoli atleti nel mondo dello sport.

L’attenzione questa volta è stata rivolta principalmente a come utilizzare gli allenamenti per la crescita personale degli atleti, facendo in modo che ogni bambino possa avere da questa esperienza il piacere di fare sport perché si sente accettato e valorizzato. Dello sport quindi si è parlato, degli elementi fondanti, dei fondamentali delle diverse discipline, di come essere significativi tecnicamente senza entrare nella specializzazione precoce, di come riuscire a capire dove sono i singoli bimbi rispetto al processo di crescita motoria. Si è discusso anche di polisportività, di inclusività e di molto altro ancora.

In questo primo corso la complessità di quanto sopra è passata, è diventata bagaglio operativo dei singoli corsisti soprattutto perché loro hanno fatto la fatica grossa di comprendere prospettive diverse e specifiche per i bambini, di scoprire significati nuovi. Hanno saputo, pur nella difficoltà dell’impegno che si sommava alla loro già grande disponibilità, mettersi in gioco sia nell’ascoltare che nello sperimentare.

Quindi onore al merito ai primi diplomati di questo nuovo corso che, grazie alle loro conferme, potrà diventare una pietra d’angolo dell’edificio formativo del CSI Como. Congratulazioni a: Tommaso Alberelli, Simone Bianchi, Simone Biotto, Stefano Calani, Matteo Camesasca, Giulia Galli, Nadia Lancuba, Oriano Mantovani, Francesco Romano e Elia Turconi.

Prof. Giuseppe Cairoli

Tesseramento Online

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Agenda CSI COMO