ATTENZIONE

Si comunica che le prove alternative di mountain-bike e di campestre in programma per domenica 17 novembre a Ronago sono sospese causa maltempo e rimandate a data da destinarsi.

Anche per il calcio griffato CSI Como la stagione sportiva volge al termine. I campionati provinciali sono ormai conclusi, gli scudetti assegnati. E anche le sfide decisive per la promozione o la retrocessione hanno per lo più dato i loro verdetti, dolci o amari.

Nella categoria Juniores conquista il titolo di campione provinciale la formazione dell’Interclub Valbrona. Ad appuntarsi sulla maglia lo scudetto lariano 2018/19 per la categoria Allievi sono invece gli atleti della Polisportiva Castelmartese. Mentre per i Ragazzi festeggia la vittoria il GSO Buccinigo.
La Polisportiva Valsoldese con 15 vittorie su 18 partite giocate conquista la vetta del campionato femminile. Nel calcio Open a 11 è invece la Nuova Terraneo a trionfare, confermando il proprio primato anche in Coppa Lario. Identica sorte per gli irriducibili di Zeqiri Costruzioni che nell’Open a 7 si aggiudicano campionato e Coppa Lario.

Questo, in sintesi, è ciò che ci dicono le classifiche. Come sempre però non è soltanto attraverso i numeri che si può fare il bilancio di una stagione sportiva. Ogni gol fatto, ogni rete subita ha la sua personalissima storia. Ci sono pareggi sudati che hanno regalato più emozioni di qualsiasi altra vittoria. Ci sono sconfitte che hanno segnato l’inizio della scalata alla classifica. Ci sono state cene con gli amici di sempre, indimenticabili momenti negli spogliatoi. C’è il bomber che ha dato l’addio al calcio, il capitano che dopo aver guidato la squadra per anni ha deciso di salutarla. C’è la squadra di Serie B che coronando una stagione memorabile si è giocata la finale di Coppa Lario con i campioni provinciali. C’è la società sportiva che si è lanciata in una nuova sfida fidandosi dell’entusiasmo dei suoi ragazzi. Nuovi gruppi di amici si sono formati e hanno ritrovato la voglia di giocare. Alla base di tutto questo, un campo verde e un pallone.

Siamo orgogliosi di essere stati parte anche quest’anno di ciascuna delle vostre storie straordinarie, ma anche delle vostre fatiche. Ed ora torniamo a lavorare per aggiustare ciò che non è andato per il verso giusto e per migliorare ciò che invece è andato bene. Arrivederci dunque alla prossima stagione e in bocca al lupo a tutte le formazioni che nei prossimi giorni e nelle prossime settimane affronteranno le fasi regionali portando in alto i colori del CSI Como.

 

Tesseramento Online

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Agenda CSI COMO