Parte alla grande per i pongisti lariani il 32° Campionato Regionale di tennis tavolo. Mercoledì 8 dicembre, a Cornaredo, presso il bellissimo palazzetto dello sport messo a disposizione dal vicepresidente del CSI Milano, Fabio Pini, ben 250 atleti provenienti da tutta la Lombardia si sono sfidati su 16 aree di gioco.

Grande successo per le compagini comasche che, al termine delle gare di giornata, conquistano la vetta della classifica con l’USD Villa Romanò che si attesta prima società classificata sulle 32 presenti. E un ottimo GS Villa Guardia che per il momento si guadagna la terza posizione immediatamente alle spalle della Pol. Oratorio Pian Camuno. Da evidenziare anche il 15esimo posto dell’OSG Guanzate.

Bellissima giornata di sport, fredda e nevosa per il tempo atmosferico ma con tanto calore ed entusiasmo a livello di partecipazione, soprattutto per quanto riguarda le categorie giovanili. “Siamo rimasti favorevolmente colpiti dalla massiccia presenza delle categorie Giovanissimi e Ragazzi – racconta il responsabile regionale dell’attività Natale Galli – Mai come in questa occasione abbiamo visto scendere in campo tanti ragazzi e ragazze. E questo fa ben sperare per il futuro del tennis tavolo”.

Importanti risultati e grandi soddisfazioni anche a livello personale: Andrea Perego dell’US Villa Romanò è secondo nella categoria Giovanissimi, Andrea Gambino, del GS Villa Guardia è terzo nella categoria Ragazzi, terzo posto anche per il compagno di squadra Noah Gainotti nella categoria Allievi, per la categoria Juniores invece Filippo Milone, dell’US Villa Romanò, sale sul terzo gradino del podio. Podio interamente lariano nella categoria Seniores Femminile con nell’ordine Gloria Pampallona e Susanna Colombo dell’US Villa Romanò e Chiara Clerici del GS Villa Guardia. Nella categoria Seniores Paride Ceccon dell’OSG Guanzate è oro, mentre nella categoria Adulti Alan Orsingher (US Villa Romanò) e Marco Cimpanelli (GS Villa Guardia) sono rispettivamente secondo e terzo. Nelle Veterane primo posto per Simonetta Bonato (US Villa Romanò), per i Veterani B secondo posto per Iosif Francisc Szilagyi, mentre per la categoria Eccellenza B Diego Borrovich Quijada (US Villa Romanò) è terzo. Rispettivamente primo e secondo invece Giacomo Cerea e Marco Rigo, entrambi dell’US Villa Romanò.

La kermesse regionale tornerà protagonista domenica 16 gennaio quando farà tappa ad Inverigo. Nel frattempo ci si prepara però ad affrontare la seconda prova del campionato provinciale che, il 2 gennaio, a Villa Guardia, farà da apripista alle attività sportive arancioblu del 2022.

Consulta la classifica completa della 1a prova regionale.

Consulta il programma della prova provinciale ed iscriviti!

 

Tesseramento Online

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Agenda CSI COMO